MENU


   Cerca nel sito
 


   EVENTI


   GUESTBOOK
English

 I Viaggi Del Gusto

crete senesi

RIMANI IN CONTATTO

FRA CRETE ED AMIATA UNA MAGIA DIVINO

BRUNELLOesperienze

Accarezzati dalle brezze che spazzolano le crete senesi ..le pendici del verde Amiata ci fa respirare il refolo dal Mare che accarezza il diVino Sangiovese: le mille aromaticità delle Crete Senesi e tutte l'esperienze per viverle

Qui ..ogni percezione diventa suggestione .. il vento è una specie di respiro misterioso del pianeta, una brezza che soffia al mattino in direzione del mare e che... a sera ritorna, più calda, verso terra.. E ancora… un silenzio "non silenzioso", in quanto voce e linguaggio della natura, dell'universo.” Sui colli, borghi e monumenti isolati di straordinario fascino sorvegliano boschi di querce, oliveti, i vigneti dove si producono il Brunello e gli altri grandi vini di questa parte di Toscana. A occidente chiude il paesaggio il Monte Amiata, il più alto vulcano spento d’Italia, che dolcemente allunga le sue falde fondendosi con la selvaggia Maremma, ad occidente, le ondulate terre di Siena a oriente. E se è proprio questo equilibrio fra gli opposti,  il "vulanico" Amiata e le calcaree Crete, a rendere divino il Sangiovese .. per noi diventa rapente magia .. L'Amiata è donna e madre che , nel suo bosco, conserva l’antica saggezza, un sapere profondo col quale ha allevato la sua grande famiglia fatta di uomini e donne semplici e forti: boscaioli, carbonai e falegnami hanno sempre trovato nel bosco la loro fonte di sussistenza. “La montagna con le sue castagne era la nostra madre, ci allattava. E non solo con le castagne” , che ne era cibo ed arte, ma sapeva curare ..con quelle acque sulfuree che scorrevano nel ventre del grande vultano, ormai inattivo, che sfociavano nella Valdorcia .. con i bagni termali di San Filippo. Le Crete Senesi sono il focolare familiare che proteggeva pellegrini e mezzadri , dividendo i frutti delle  “grance” caratteristici fabbricati con funzioni di magazzino e di granaio dove il calore si percepisce in ogni stagione attraverso i suoi colori straordinariamente diversi, verde in primavera, giallo in estate, grigio e tutti i colori della luce in autunno e inverno, perché la creta come le quinte di un palcoscenico cambia colore e si colora ad ogni mutamento del cielo! E sarà l’andare lentamente... che ci permetterà ...di ascoltare i suoni ..e percepirne l'estrema spiritualità ..la stessa che ha saputo cristallizzare in arte Jean-Paul Philippe , in melodie d'arpa Lorena McKennit , in evocazione , come il Bosco della Ragnaia, Sheppard Craige... 

QUALE ESPERIENZA ASPETTARSI CON NOI?


tour guidato SIENA E MONTALCINO: BRUNELLO E MEDIOEVO
 

SAN GIMIGNANO DALLA TORRE BRUNELLO LE CHIUSE 

Essere in Toscana e non farsi affascinare dal Medioevo e dal Brunello è impossibile, qui è identità per ogni città e borgo, ma alcuni più di altri sanno richiamare le atmosfere: Siena e Brunello i due highlight... terzo Zafferano o Pici!!
 Quindi il nostro viaggio di oggi sarà alla scoperta di Siena e Montalcino dove il Brunello è, come il Barolo, la tappa imperdibile in Italia per gli amanti del vino! Partiremo quindi dall'alto visitando una delle boutique winery che, qui, è ancora più difficile da selezionare! La bellezza e la contaminazione artistica delle cantine non bastano, non basta la storicità delle cantine, non bastano filosofia e stile di vinificazione.. ma qui, come per il Barolo, le brezze del Monte Amiata nel vino! L'andamento della stagione, vigna per vigna, anno dopo anno, cambia le sfumature aromatiche di ogni Brunello per coloro che sono i 350 produttori di altissima qualità, e che: dividono le terre in 4 lati di questo unico minuscolo villaggio del vino chiamato Montalcino! Solo salendo la Rocca, che domina e veglia dalla sua massima altitudine, sarà possibile capire la differenza con il Piemonte: qui la piccolezza e l'immensità del panorama a perdere i vigneti è l'unico concentrato.. magico! Una volta in cantina è tutto molto semplice: visita e degustazione per parlare! Dopo il tour del vino, una pausa pranzo leggera ma gourmet è d'obbligo! Saranno questi i due importanti pit stop dei buongustai di oggi. Poi Siena, raggiungibile solo attraversando quella che fu la medievale Via Francigena verso Roma, è il simbolo di intima bellezza che fa da corona a quelle delle terre delle Crete Senesi, ammirate nel passaggio. Bellezza unica dove i colori terrosi della terra tra il rosso mattone e il giallo dorato si fondono e sono interrotti solo dal travertino bianco della maestosa cattedrale come nei calanchi delle crete. Una passeggiata negli stretti vicoli e nella sua via principale tra negozi e palazzi e gli scorci delle sue punte di diamante in termini di bellezza, sarà il resto della nostra giornata [....] 

parmigiano 


 

UNDER THE TUSCAN SUN I VIAGGI DEL GUSTO

Quale tipo di esperienza vorresti vivere? 

 CHIEDI COSTI AL NOSTRO EMOTIONS' SAILOR  

**I costi dipendono dall'esperienza scelta 

     

  

torreguelfa@torreguelfa.it

Grazie da I VIAGGI DEL GUSTO

INIZIA LA TUA ESPERIENZA 
 

 

 Accoglienza clienti tel 0039 0554936459-  email torreguelfa@torreguelfa.it 
I VIAGGI DEL GUSTO- Via Dell'Oriuolo, 17 - Firenze- Italy
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI